martedì 17 marzo 2009

TORTA AL CACAO, ARANCIO E CANNELLA



Se la mia amica Sabrina mi avesse detto che in questa torta l'ingrediente principale erano le... zucchine... non l'avrei neanche assaggiata...
Per fortuna mi ha detto solo che era una ricetta americana, invitandomi ad indovinare che cosa ci fosse dentro... Beh, io non l'ho indovinato, e neanche i miei amici; quando l'assaggiano rimangono a bocca aperta, cercando il sapore delle zucchine... che invece proprio non si sente!!!
Ecco la ricetta:

INGREDIENTI:
325 gr di farina O
90 gr di cacao amaro in polvere
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino e 1/2 di bicarbonato
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di cannella
170 gr di burro morbido
400 gr di zucchero
3 uova leggermente sbattute
1 bustina di vanillina
120 gr di latte
500 gr di zucchine grattugiate (io uso la "campana", con i fori più grandi)
1 cucchiaio e 1/2 di buccia di arancia grattugiata (io ho usato 4 arance medie)
150 gr di noci tritate grossolanamente

PER LA GLASSA (che non è quella in foto):
60 ml di succo di arancia
250 gr di zucchero a velo
un pizzico di vanillina


PREPARAZIONE:
Ho setacciato insieme la farina, il cacao, il lievito, il bicarbonato, il sale e la cannella, ed ho messo da parte.
Nella planetaria ho montato il burro con lo zucchero.
Ho aggiunto le uova, la vaniglia e il latte.
A questo punto ho montato la foglia (detta anche gancio K) ed ho aggiunto, un po' alla volta, la farina con tutti gli altri ingredienti che avevo setacciato.
In ultimo ho aggiunto le zucchine, le noci e la scorza delle arance, lavorando ancora per qualche minuto a bassa velocità.
Ho imburrato uno stampo rotondo da 24 cm (va bene anche da 26), ci ho versato il composto ed ho infornato con forno statico a 180° per 50 minuti. Ho spento poi il forno lasciando dentro la torta ancora per 10 minuti.
La torta si sforma solo quando è fredda, altrimenti si rischia di romperla.
Per la glassa mescolare insieme tutti gli ingredienti e versarla sulla torta fredda (altrimenti viene assorbita e non rimane in superficie).

RIFLESSIONI:
La preparazione di questa torta non è difficile, ma è piuttosto lunga.
Purtroppo mi sono ricordata di fare la foto solo quando era rimasto un micro-pezzetto su un piattino... come al solito è andata via in poco tempo! La prossima volta scatterò la foto in tempo!
Nel frattempo ringrazio ancora Sabrina per avermi fatto conoscere questa torta meravigliosa e "fuori dai nostri canoni"..
Per chi fosse interessato, la ricetta è stata presa da qui.
Vi invito a provarla e a farmi sapere come vi è venuta... CORAGGIO PROVATELA!

14 commenti:

Mary ha detto...

buona , soffice e profumatissima!

Mirtilla ha detto...

quanto mi piace!!!
golosa davvero,complimenti ;)

natalia ha detto...

questa torta è una bella sorpresa!! ah gli americani!! Barbara ho problemi con la posta spero di risolverli domani e poterti salutare meglio. ciao

Barbara ha detto...

x Mary: Si! Veramente profumata!

x Mirtilla: E' vero, è per golosi!

x Natalia: proprio così, a volte anche le ricette americane ci stupiscono...!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Barbara! Ho preparato questa torta per il pranzo di oggi ed è veramente buonissima e morbidissima, si scioglie in bocca! Sicuramente da rifare! Francesca

Barbara ha detto...

x Francesca: Alla fine le fatiche vengono ripagate! Brava! A presto!!!

Serena ha detto...

Ciao! Volevo provare a fare la torta storta per il secondo compleanno della mia bimba e volevo chiederti una conferma: è questa la base che hai usato per la tua? E se sì potrei omettere le noci nell'impasto? Grazie e tanti complimenti per il tuo blog e le tue ricette. Serena

Barbara ha detto...

Ciao serena, ti confermo che ho usato proprio questa torta come base. Puoi togliere tranquillamente le noci lasciando invariati tutti gli altri ingredienti... un abbraccio!!!

Anonimo ha detto...

ciao volevo sapere se la torta non resta asciutta anche se non viene inzuppata giusto?? jessica

Barbara ha detto...

Ciao Jessica, la torta rimane umida per la presenza delle zucchine... non c'è bisogno di bagnarla! A presto!!!

Anonimo ha detto...

Beh, devo dire che é stata proprio una piacevole sorpresa!! Ho atteso con ansia le prime zucchine dell'orto, e oggi finalmente l'ho fatta! Siccome sono allergica alle noci, le ho sostituite con le nocciole.. ottima davvero! Grazie per aver condiviso questa ricetta. Maria.

Barbara ha detto...

Ciao Maria, che bella soddisfazione preparare la torta con le tue zucchine! Proverò anche io la tua variante! A presto!!!

caren ha detto...

Interessante!!!non ho capito pero' come preparare le zucchine,le fai bollire e frulli,o raschiandole piccole piccole...non lo so...

Barbara ha detto...

Ciao Caren, le zucchine le grattugio da crude alla campana con i fori più grandi. Ciao!

Posta un commento

Dimmi che ne pensi!
Puoi lasciare un commento anche come utente anonimo, ma ricordati di firmare, grazie!

Blog Widget by LinkWithin