mercoledì 22 aprile 2009

FOCACCIA DOLCE ALLE MELE


Non avevo mai fatto una focaccia dolce. Quando ho letto la ricetta sul libro "voglia di pane!" di Anna Prandoni e Sara Gianotti, mi sono incuriosita e l'ho provata.

INGREDIENTI:
1 Kg farina 0
500 ml di latte
35 gr di burro
35 gr di miele
40 (20 + 20) gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
25 gr di lievito (io ne ho usato la metà)
3 mele golden a fette
cannella per spolverare (l'ho aggiunta io)

PREPARAZIONE:
Ho sciolto nel latte il lievito con 20 gr di zucchero e il miele. Ho aggiunto il tutto alla farina nella planetaria ed ho cominciato ad impastare a bassa velocità. Ho poi aggiunto il sale ed in ultimo il burro morbido. Ho continuato ad impastare per circa 10 minuti, poi ho coperto ed ho fatto lievitare nel forno appena tiepido fino al raddoppio.
Passato questo tempo ho spezzato in due l'impasto, l'ho steso con il mattarello e l'ho messo su due teglie aggiungendo le mele fatte a fettine.
Ho fatto lievitare di nuovo nel forno, ho spolverato con lo zucchero rimasto e la cannella, ed ho infornato a 200° per 30 minuti con forno statico. Il libro suggeriva la cottura con vapore, quindi ho messo nel forno una ciotolina con l'acqua.

RIFLESSIONI:
Non avevo mai mangiato questa focaccia e devo dire che sono rimasta sorpresa dalla sua semplicità.
Il libro diceva di spezzare l'impasto in due ed io ho utilizzato due teglie da 38x28 e da 32x32 (piuttosto grandi). Il risultato è stato che la focaccia è venuta molto alta (anche se soffice) rispetto alle fettine di mele sottili, che sono passate così in secondo piano.
Mi sono ripromessa di farla di nuovo, e la prossima volta voglio ridurre lo spessore della metà (o semplicemente fare metà dose) e tagliare le mele più spesse (in questo caso ne serviranno un paio in più).
Consiglio inoltre di infilare le mele nell'impasto DOPO la seconda lievitazione, altrimenti fanno fatica ad inserirsi bene dentro.
Noi abbiamo apprezzato molto questa focaccia per merenda, soprattutto la piccola Gaia, che ne mangia 3 pezzi uno dietro l'altro!

13 commenti:

marsettina ha detto...

che carina l'idea di una focaccia dolce

manu e silvia ha detto...

Bella uesta torta con il lievito per pane..proprio da provare allora!!
bacioni

Mariateresa ha detto...

Mi piace molto questa ricetta!Ho tante mele...devo provarla assolutamente :-)

Mirtilla ha detto...

appetitossima!!!
complimenti ;)

Betty ha detto...

sembra deliziosa, brava!

Solema ha detto...

Mi piace, per quanto tempo rimane soffice?.Ciao Solema

Federica ha detto...

Mmm... deve essere squisita! complimenti!

natalia ha detto...

barbara, le tue riflessioni sono proprio il "valore aggiunto" delle ricette che posti. precise, preziose,perfette. brava! interessante questa ricetta e la tua gaia mi piace! è prprio una buongustaia.

Luvi ha detto...

davvero interessante.. non so quando , ma la devo provare. :D

annarita ha detto...

buonissima! in questi giorni stavo giusto pensando di fare qualcosa alle mele per mia figlia...perfetto!

Barbara ha detto...

x Marsettina, Mirtilla e Federica: potete contarci, è semplice e gustosa!

x Natalia: Grazie, i tuoi commenti mi incoraggiano!

x Luvi: con i bimbi in casa è difficile trovare tempo... e poi con tutto quello che sforni tu!?!?!? Un abbraccio!

x Annarita: vai tranquilla, vedrai che le piacerà!

Valentina ha detto...

ottima ed inusuale idea la focaccia dolce, per me che adoro le mele poi umh!!!
a presto, baci

Barbara ha detto...

x Solema: rimane soffice per 2/3 giorni chiusa in un sacchetto di plastica. Tieni presente che io l'ho congelata quasi tutta già porzionata e la tiro fuori giornalmente...
A presto!

Posta un commento

Dimmi che ne pensi!
Puoi lasciare un commento anche come utente anonimo, ma ricordati di firmare, grazie!

Blog Widget by LinkWithin