sabato 29 agosto 2009

CREMA DI RISO - dai 5 mesi



Questa è una pappa semplice, fatta solo di riso, che può essere utilizzata da sola o per accompagnare altre creme a base di verdure o carni omogeneizzate.

INGREDIENTI:
500 ml di acqua o brodo vegetale
2 cucchiai di riso originario

PREPARAZIONE:
In un pentolino mettete l'acqua insieme al riso e portate a bollore. Continuare la cottura a fuoco lento per 30 minuti, girando di tanto in tanto. Il riso dovrà risultare stracotto.
Lasciate stemperare a temperatura ambiente per qualche minuto e passate la pappa al passaverdure, oppure frullatela.
Mettete nel piatto del bimbo la quantità di pappa desiderata e, se volete, un cucchiaino di olio EVO.

RIFLESSIONI:
Questa crema si addensa raffreddandosi. Se la preferite più liquida, aggiungete un po' di brodo vegetale.

35 commenti:

my life is MUSIC ha detto...

Grazie! altro che le creme di riso precotte!!:D

Anonimo ha detto...

mi piace moltissimo questo tuo sito. ho un bimbo di 4 mesi e mi serviva proprio qualche consiglio, visto che degli omo0geneizzati pronti non mi fido affatto. Grazie per tutti i consigli che hai inserito.... Gisa mamma di Francesco.

Anonimo ha detto...

ciao!
ho un bimbo di 6mesi e fra poco inizio lo svezzamento!
sto seguendo i consigli del consultorio visto che la pediatra mi ha detto di iniziare a 4 mesi ma non sono daccordo...volevo darti un consiglio...il riso va lavato più volte (almeno 4/5 volte)prima di cuocerlo perchè bisogna togliere l'amido per eliminare il rischio di allergie.cosa ne pensi?a me l'hanno raccomandato degli esperti....
ciao; Lauretta

Barbara ha detto...

x Lauretta: per l'inizio dello svezzamento io ho aspettato i 6 mesi compiuti perché allattavo ed ho voluto seguire i consigli della LLL. Per il riso... che dire... quando lo cuoci è pieno di amido... è inutile lavarlo... è come lavare la pasta di grano per togliere il glutine. Insomma, non esiste il riso senza amido! E' la prima cosa che danno ai bambini proprio perché è allergizzante tanto quanto una carota!!!

Paola ha detto...

ciao! sabato inizierò con la prima pappina per il mio Gabriele (di 6 mesi e mezzo). Finora l'ho allattato esclusivamente e solo da 2 settimane ho iniziato con gli assaggi di pera e mela grattugiate.
Voglio sicuramente tentare la strada del "tutto fatto in casa" e ho trovato consigli molto utili sul tuo blog.
Per quanto riguarda la crema di riso ho però una domanda: hai mai provato a congelarla? una volta pronta quanto tempo può essere conservata in frigo? o è meglio usarla subito?

Per ora infatti sono ancora a casa e ho sicuramente il tempo per fare tutto lì per lì, ma quando inizierò di nuovo a lavorare sarà un problema e devo preparare tutto con anticipo...

Penso proprio che presto aprirò anche io sul mio blog una sezione "svezzamento"! bisogna pur dare alle mamme un'alternativa agli omogeneizzati e ai vasetti vari e se non c'è informazione tra di noi non ci sarà mai questa cultura.

A presto!

Anonimo ha detto...

Ciao...oggi visito per la prima volta il tuo sito e devo proprio farti i complimenti, davvero bello e utile. Io ho una bimba di 5 mesi (Nicole) che sto appena cominciando a svezzare,cerco di fare tutto io,ma solo alle prime arme, sarebbe molto utile una sezione dedicata allo svezzamento...da quando si inizia...primi brodi vegetali (verdure da usare e no), quando iniziare a passare le verdure, quantità ecc ecc...adesso per esempio voglio fare io gli omogeneizzati di carne e non so che quantità dovrei usare per ogni porzione!! ahhh la crema di riso fatta in casa può essere surgelata?quanto tempo posso tenerla in frigo? grazie mille e ancora complimenti!! Yasmin

Barbara ha detto...

x Yasmin: ciao e benvenuta nel mio blog! Ti lascio un link che può esserti utile per capire l'introduzione degli alimenti, visto che ci sono linee di pensiero diverse:
http://lacuocafelice.blogspot.com/2009/11/svezzamento-due-parole-prima-di.html
Per quanto riguarda la crema di riso puoi surgelarla tranquillamente, magari porzionandola in bicchierini di plastica (quelli per il caffè).
Qui trovi come fare il brodo vegetale: http://lacuocafelice.blogspot.com/2009/03/brodo-vegetale.html
Mentre in queso post trovi le indicazioni sulle quantità degli omogeneizzati. Tieni presente che puoi regolarti con i vasetti di vetro degli omogeneizzati già pronti. In genere, bastano i bicchierini da caffè in plastica: uno di quelli è una porzione.
Credo di aver risposto a tutte le tue domande, ma se hai ancora dubbi scrivimi tranquillamente!
A presto e... un bacione alla tua piccola Nicole.

Barbara ha detto...

x Paola: Allora per quanto riguarda gli omogeneizzati non hai problemi nel farli in casa. Ti basta avere un frullatore a bicchiere e... tanta pazienza!
La crema di riso può essere congelata, tranquillamente, se invece vuoi tenerla in frigo, dura 4-5 giorni senza problemi.
Se lavori ti conviene farla una o due volte al mese e congelarla in porzioni nei bicchierini di plastica.
Spero di aver risposto a tutte le tue domande. Se hai ancora dubbi scrivimi pure, sarò contenta di aiutarti!

Un abbraccio e... buon lavoro con le pappe!

Barbara

Anonimo ha detto...

magnifico sito!quanti spunti e consigli! ho una bimba di 5 mesi e domani comincerò lo svezzamento. volevo chiederti: è possibile preparare la crema di riso e conservarla più a lungo magari in frigo o freezer? chIARA

Barbara ha detto...

Ciao Chiara, si, è possibile conservare la crema di riso nel freezer, magari porzionandola. Auguri per il vostro svezzamento!

Anonimo ha detto...

salve a tutte. io ho una pimba di 4 mesi e ancora fa 8 popate e vorrei introddure qualcosa ke insoma non le facia venire sempre fame. io allato a seno e pure il bibe lo prende

Barbara ha detto...

Cara anonima, se la tua bimba ha solo 4 mesi e hai la possibilità di allattarla, il mio consiglio è di continuare così come stai facendo. Con il tuo seno ed il biberon non dovresti avere problemi. Se ha fame dalle da mangiare, ma solo quello che a questa età può ricevere... il latte!
Coraggio, ancora poco e potrai cominciare con le prime pappe anche tu! Un abbraccio ad entrambe!!!!

Cristina ha detto...

ciao, mi chiedevo se il riso può essere cotto in pentola a pressione o amc x ridurre i tempi di cottura...se sì..le dosi di riso e acqua rimangono invariate?
grazie mille
cristina

Barbara ha detto...

Ciao Cristina, certo che puoi usare la pentola a pressione. Le dosi indicative sono queste: due mestoli di riso per un litro e mezzo di acqua. Alza la fiamma al massimo, e appena senti il sibilo abbassa al minimo e cuoci per 5 minuti.
Ciao!!!

Cristina ha detto...

Ciao Barbara, grazie della risposta..pentola sul fuoco!! eh eh speriamo bene.
Mi sono scordata di chiederti una cosa..ma questa crema si usa al posto delle farine di riso quindi 2/3 cucchiai nel brodo o anche come pappa a cui aggiungere solo carne o altre proteine?
Se è al posto delle farine, bastano 3 cucchiai da minestra?
grazie sei gentilissima e bravissima!

Cristina ha detto...

Ciao Barbara, ieri ho cucinato metà dose x provare (1 mestolo di riso e 750 ml di acqua) e quando si è raffreddata è diventata una polentina...ho messo 3 cucchiai nel brodo caldo ma poi ho dovuto mettere comunque la farina x farla addensare...ho sbagliato qualcosa? forse ho capito male e serve come cremina non al posto delle farine ....

Barbara ha detto...

Ciao Cristina, eccomi...
Allora per quanto riguarda la carne si, la puoi aggiungere tranquillamente ma non stare a preoccuparti tanto per le dosi... io andavo ad occhio...
Per quanto riguarda la densità della crema di riso puoi provare a togliere un po' d'acqua prima della cottura. Oppure, una volta finito il tempo di cottura se ti accorgi che è troppo liquida, lascia la pentola scoperta a fuoco basso ancora per un po', per far evaporare l'acqua in eccesso. A volte ho avuto bisogno anche io di aggiungere un cucchiaio di farina di riso... è normale, non viene sempre uguale!!
Buone pappe a te!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao e complimenti per il tuo sito.... una domanda: se al posto del riso originario uso il riso arborio cambia qualcosa? Non vivo in Italia e reperire gli ingredienti non è cosa facile... grazie mille!

Mari

Barbara ha detto...

Ciao Mari: va bene qualsiasi riso per minestre! Quelli per risotti in genere mantengono la cottura lasciando il cuore "al dente". In ogni caso, aumenta i tempi di cottura! Ciao!!!

lory ha detto...

ciao. sono lory. ho iniziato lo svezzamento della mia piccola alessia. ho provato a comperare un vasetto di omogeneizzato pronto, ma che odore..... Da oggi seguirò la strada del fai da te... grazie per i consigli....

Barbara ha detto...

Ciao Lory, buon lavoro dunque, e se hai dubbi scrivimi tranquillamente! A presto!!!

Anna ha detto...

Ciao Barbara,posso preparare questa crema nel pomeriggio e poi dargliela per cena??Come faccio la riscaldo?Il tuo sito mi sta svezzando Sofia...altro che pediatra ;)

Barbara ha detto...

Ciao Anna! Certo che puoi prepararla prima! La metti in frigo e la sera la riscaldi....
Con tutti i commenti che arrivano sullo svezzamento, a volte ho l'impressione di averne svezzati... più di due... :o)
Un abbraccio!!!

monika ha detto...

ciao complimenti. sito molto utile per noi mamme.

Barbara ha detto...

Ciao Monika, grazie a te!

Francesca ha detto...

Ciao Barbara, complimenti per il blog. Volevo sapere se il procedimento è lo stesso anche per altri cereali come il miglio. Grazie mille :-)

Barbara ha detto...

Ciao Francesca. Sinceramente non ho mai preparato il miglio in crema. In teoria il procedimento è lo stesso. Eventualmente puoi aggiungere acqua di cottura e mettere tutto nel frullatore.
Fammi sapere! A presto!

Anonimo ha detto...

CIAO BARBARA, SONO CLAUDIA LA MAMMA DI LORENZO...COMPLIMENTI PER IL SITO.. MOLTO MOLTO UTILE..LORENZO HA 4 MESI E STAMATTINA HO DECISO DI INIZIARE A FARGLI ASSAGGIARE LA PERA.. MA DEVO AVER SBAGLIATO QUALCOSA.. L'HO FATTA BOLLIRE CON UN Pò D'ACQUA E POI CON IL MIMIPIMER AD IMMERSIONE L'HO FRULLATO...MA MI è VENUTO TIPO SUCCO... MI PUOI CONSIGLIARE TU??.. PER CARITà L'HA ASSAGGIATO E IL GUSTO NON GLI è DISPIACITO MA NON VOGLIO COMPRARE QUELLI FATTI.. VORREI PROVARE IO A FARE TUTTO... DAMMI TU UN CONSIGLIO... GRAZIE MILLE IN ANTICIPO CLAUDIA...

Barbara ha detto...

Ciao Claudia, benvenuta anche a te.
Per gli onogeneizzati fatti in casa, frutta compresa, ti consiglio di leggere questo post:
http://lacuocafelice.blogspot.it/2009/08/omogeneizzati-fatti-in-casa.html
Qui troverai tutto quello che ti serve.
Se hai dubbi scrivimi anche in privato, sarò felice di aiutarti...
Buon lavoro ed un bacino al piccolo Lorenzo! :-)

Anonimo ha detto...

ciao! grazie davvero per i consigli. utilissimi!!! Il mio piccolo Vincenzo Maria ha cominciato a mangiare le pappe da una decina di giorni (ha 5 mesi e mezzo). Apprezza tutto ciò che gli propongo, ma finora ho dovuto usare i liofilizzati (faccio difficoltà a reperire carni di qualità...). non avevo notato la ricetta per la crema di riso, mi sa che appena termio la farina di riso mi metto all'opera... a tal proposito, se ne faccio in quantità e la congelo, qual è il metodo migliore per scongelare? il brodo lo scongelo mettendolo direttamente nel pentolino sul fuoco per ridurre al minimo le contaminazioni dei batteri. Tu che mi consigli? grazie ancora!!! Ennia

Barbara ha detto...

Ciao Ennia, per scongelare gli alimenti senza rischio di contaminazioni batteriche puoi tirarli fuori e metterli nel frigorifero la sera prima. Anche io ho sempre fatto così... Soprattutto con queste temperature non lasciare niente a temperatura ambiente!
Un abbraccio e in bocca al lupo per lo svezzamento! A presto!

Anonimo ha detto...

ciao!! ho una bambina di 5 mesi e mi piacerebbe moltissimo iniziare lo svezzamento seguendo i tuoi consigli....solo una domanda riguardo la crema di riso...per fare una porzione alla volta che dosi di brodo e di riso devo usare? se non ho capito male il brodo dovrebbe essere circa 200...inizierò lunedi' e per evitare di buttare via tutto non sapendo se gli piacerà, vorrei provare ad iniziare con una porzione...grazie mille... vale...

manuela ha detto...

che bel blog! utilissimo!!!

Anna Staso ha detto...

Salve,ho un bambino di 5 mesi che allatto ancora ma piace documentarmi e informarmi su come dovrei svezarlo...vorrei chiederti,e' possibile mettere sotto vuoto la crema di riso???sinceramente nn mi piace l'idea di dare cibo congelato al bambino cosi piccolo.grazie in anticipo per la tua risposta P.S.complimenti per il tuo blog :)

Anonimo ha detto...

che bel sito, complimenti!
Come posso sostituire il liofilizzato di carne? Penso proprio che non piaccia al mio bimbo!

Posta un commento

Dimmi che ne pensi!
Puoi lasciare un commento anche come utente anonimo, ma ricordati di firmare, grazie!

Blog Widget by LinkWithin