domenica 14 febbraio 2010

PUREA DI RAPE ROSSE CON PETALI DI BOTTARGA


Piatto colorato e saporito oggi, per celebrare la festa di tutti gli innamorati, a partire dai giovanissimi fino ai nonni più anziani, con tanti anni sulle spalle, ma con la stessa luce che brilla ancora negli occhi quando si guardano...  innamorati come quando erano ragazzi...
Ecco allora una ricetta per tutti... dai 6 mesi ai 100 anni, per festeggiare l'amore che si prova a tutte le età... perché, in fondo, è quello che ci fa battere il cuore dandoci una ragione di vita.

INGREDIENTI per 2 persone:
2 rape rosse precotte
1 patata
2 bicchieri di brodo vegetale (180-200 ml)
1 porro piccolo
100 ml di panna da cucina
bottarga

PREPARAZIONE:
Lessare la patata; nel frattempo fare a rondelle la parte bianca del porro e soffriggerla con poco olio extravergine, senza far prendere colore. Quando il porro è morbido, aggiungete le rape precotte tagliate a pezzi e lasciate intiepidire alcuni minuti a fiamma bassa. Prendete ora la patata precedentemente cotta, sbucciatela e mettetela nel robot con le lame insieme al porro con le rape. Aggiungete il brodo e frullate fino ad ottenere un composto cremoso.
Servite ben caldo nelle ciotole con la panna ed i petali di bottarga. Se preparate questo piatto per un bimbo in fase di svezzamento, la bottarga va grattugiata.

11 commenti:

Nina's Recipes ha detto...

Happy Valentine's Day! XOXOXO

Luciana ha detto...

Ciao hai detto delle parole bellissime sull'amore...che bello!!! Non bisogna mai smettere di amare...la ricetta e bellissima e buona...molto colarata!!! Buon San Valentino un bacio Luciana

Antonella ha detto...

Che bel piatto!!! ;)
Un bacio grande grande e buon S.Valentino!

ilcucchiaiodoro ha detto...

hai ragione,passa un felice e emozionante S.Valentino!

Anastasia o anche Any! ha detto...

Grande Barbara! Complimentissimi!

iana ha detto...

Strepitosa, adoro le rape rosse e quel colore è proprio positivo ;)!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Bellissimo e gustossimo deve essere, ci voglio provare anch'io bacio

Alessandra ha detto...

Hai scritto delle parole molto belle. E la tua ricetta, se non fosse per la bottarga potrebbe essere russa e per questo mi fa battere il cuore, anche se non è più san valentino. Comunque potrei sempre sostituire la bottarga con il caviale ma dovrei prima vincere alla lotteria.
Hai fatto un piatto proprio bello e buono come al solito, amica mia. Brava!

Barbara ha detto...

x Nina: Hi Nina!

x Luciana: grazie, un abbraccio anche a te!

x Antonella e Ilcucchiaiodoro: grazie, un baciotto!

x Any: grazie tante!

x Iana: già, e poi è proprio in tema!

x Ale: sei gentile come sempre... se vinci alla lotteria ti ricorderai della tua amica?!?!? Baci!

Angela ha detto...

interessantissima versione.. molto molto carino il tuo blog !!!!

Barbara ha detto...

x Angela: Grazie mille! Ciaooooooooo!

Posta un commento

Dimmi che ne pensi!
Puoi lasciare un commento anche come utente anonimo, ma ricordati di firmare, grazie!

Blog Widget by LinkWithin