sabato 20 giugno 2009

MOUSSE AL MELONE


Anche questa è una ricetta veloce, ci si mette veramente un attimo!
Qui ho usato un pizzichino di xantana; questa polvere si ottiene a partire dalla fermentazione dell’amido di mais con un batterio presente nei cavoli ed il prodotto che ne deriva è una gomma di grande potere addensante. L'ho usata per addensare il melone frullato, in quanto risultava un po' troppo liquido.

INGREDIENTI per 4-6 porzioni:
250 gr di melone
250 ml di panna da montare
un cucchiaio di zucchero
un pizzico di xantana (facoltativo)

PREPARAZIONE:
Per prima cosa ho messo la panna nel congelatore, così monta meglio.
Ho preso il melone, l'ho pulito ed ho pesato la polpa. L'ho messo nel frullatore con un cucchiaio di zucchero ed ho mandato le lame a velocità massima (aumentando gradualmente). Ho aggiunto la punta di un coltello di polvere di xantana (ne pasta veramente poco!) ed ho continuato a frullare per 1 minuto.
A questo punto ho montato la panna e l'ho aggiunta al melone con una frusta a mano, un po' alla volta.

RIFLESSIONI:
Questa mousse è molto morbida e vaporosa. L'abbiamo usata per fare dei bicchieri con frutta sotto, nel nostro caso banane, e piccole guarnizioni sopra, e ci sono piaciuti molto!
L'uso della xantana è facoltativo, nel senso che se non la usate, viene una mousse un po' più liquida; in questo caso per sostenerla, al posto della panna montata si può usare la meringa svizzera o italiana.

17 commenti:

Betty ha detto...

ma che delizia! buonissimo il melone.
buon w.e.

Tania ha detto...

Fresca e deliziosa!

marsettina ha detto...

direi proprio una bontà

v@le ha detto...

questa mousse al melone la voglio proprio provare.. di solito faccio la classica alle fragole :)

ciao
vale

katty ha detto...

ottima ricettina veloce e deliziosa!! baci!

LeCiorelle ha detto...

mm deliziosa!! e sembra anche molto delicata :)

Federica ha detto...

mmmm....fa proprio estate!!

Barbara ha detto...

x Betty, Marsettina e Federica: Si, è proprio fresca, soprattutto mangiata con altra frutta a pezzi.
x Vale: è vero, così ha un sapore diverso e proprio gradevole.
x Katty: si prepara proprio in un attimo, comodo, no?

natalia ha detto...

ottime ricetta, gustosa e veloce!!
dove hai trovato la xantana, vorrei provarla anch'io, non mi dire a nepi perchè non ci credo!!! baci ciao

natalia ha detto...

ottime ricetta, gustosa e veloce!!
dove hai trovato la xantana, vorrei provarla anch'io, non mi dire a nepi perchè non ci credo!!! baci ciao

Barbara ha detto...

x Natalia: no, infatti! Il mezzo bicchiere che posseggo l'ho elemosinato miseramente ad un mio insegnante ed amico chef...
Posso dirti che si trova su internet, poi ti faccio sapere la marca. Purtroppo la vendono a barattoloni grandi... e non basterebbero due vite per consumarli tutti!

Mannu ha detto...

appurato che la Xantana non e' una cantante rock...Barbara sei sempre bravissima, chiara e sintetica, insomma "poche balle si lavora", e si gusta, mmm, un sacco.
Ps. si'si'mi diverto con il mio gruppetto a Miami, anche se allúltimo ho deciso di iscrivermi anche io a scuola e ti confido che e'un po'frustrante, per una tardona come me! Ciao

Mirtilla ha detto...

davvero deliziosa ed originalissima;)

Barbara ha detto...

x Mannu: si, in cucina sono di poche parole, soprattutto con le bimbe in casa, perchè da un momento all'altro... non si sa mai se devo lasciare una preparazione a metà (cosa che odio tantissimo!), quindi bando alle ciance, ottimizziamo i tempi e calcoliamo prima gli eventuali imprevisti, dopodichè... a capofitto sul lavoro!
P.S. Tanto di cappello per il corso in lingua! Parti in vacanza con i ragazzi (non solo tuoi :-)), a km di distanza da casa, dove si parla un'altra lingua... e trovi le forze pure di frequentare la scuola?!?!?!?!!!!! Io per fare una settimana in Sardegna con le due bimbe mi sto preparando prima psicologicamente... e te lo dice la moglie di uno strizzacervelli! :-)
Un abbraccio Mannu, continuate a divertirvi!

x Mirtilla: hai ragione, mi ero stancata delle fragole e volevo cambiare! A presto!

Virginia ha detto...

Si vede che questa mousse ha una consistenza ben strutturata.

Pupina ha detto...

Ma che meraviglia di mousse. chissà perchè ma il melone non lo concepisco mai come ingredienti facente parte di qualcosa ma come una cosa a sè stante. Dovrò provarla!

Barbara ha detto...

x le Ciorelle e Tania: scusate, mi era scappato il vostro commento! E' vero, è molto delicata, nonostante il sapore intenso del melone!
x Pupina: a volte abbiamo gli ingredienti più semplici sotto agli occhi e chissà perchè... non li vediamo!!!

Posta un commento

Dimmi che ne pensi!
Puoi lasciare un commento anche come utente anonimo, ma ricordati di firmare, grazie!

Blog Widget by LinkWithin